Descrizione Progetto

Anche per me che sono del mestiere un testo teatrale è complicato e ostico. Tutti quei personaggi che si susseguono, ricordarsi i nomi, l’età che hanno, la professione che fanno, il grado di parentela o il tipo di rapporto tra loro… Prima di riuscire a memorizzare tutto questo ce ne vuole e molto spesso sono costretto a rileggere il testo per comprenderne a fondo il significato. Questa “messinscena” (perché proprio di messinscena si tratta) delle opere di Eduardo, oltre ai pregi intrinsechi che indubbiamente ha, dall’eleganza grafica alla cura dei particolari nel disegno, assume quindi secondo me, cosa da non sottovalutare affatto, anche valore didattico-educativo in quanto traduce nel linguaggio più diretto e intuitivo dell’immagine, una forma di scrittura che per sua stessa configurazione è di difficile fruizione. E poi pensare che Eduardo sia divenuto un eroe dei fumetti al pari dì quelli della mia adolescenza, come Asterix, Diabolik, Tex Willer, Nembo Kid, Charlie Brown, e tanti altri, che ci posso fare, mi diverte.

Luca De Filippo

EDUARDO DE FILIPPO A FUMETTI

Eduardo De Filippo, noto semplicemente come Eduardo, nato a Napoli il 24 maggio del 1900 è una delle eccellenze italiane. Drammaturgo, attore, regista, poeta e senatore a vita italiano, è stato tra i massimi esponenti della cultura italiana del Novecento e suoi numerosi drammi italiani, sono tutt’oggi ricordati, tradotti e interpretati nel belpaese e anche all’estero per l’intensità dei suoi testi e della messa in scena. La collana a fumetti che comprende le opere Natale in Casa Cupiello, Filumena Marturano e Questi Fantasmi è prodotta da Elledi 91 s.r.l con prefazione di Luca de Filippo, traduce in immagini dall’estrema cura dei particolari, il linguaggio di Eduardo divenendo così più diretto e intuitivo. L’editrice si è avvalsa della collaborazione dell’allora neonata Scuola Italiana di Comix in qualità di tutto il progetto, dall’ideazione alla realizzazione completa.