Salvatore Pascarella

Docente di Manga

Salvatore Pascarella, in arte Salvatore Nives, nasce nel 1987 nel casertano.

Inizia a leggere fumetti e disegnare in tecnica manga intorno ai 15 anni, periodo in cui frequenta il Liceo Scientifico, rimanendo folgorato, su tutti, dai lavori di Inoue, Miura, Urasawa, Hugo Pratt. 
Continua gli studi alla facoltà di Architettura di Napoli (in cui si laurea nel 2015) ma sempre dedicandosi in parallelo al fumetto.
Dopo qualche piazzamento in alcuni concorsi nazionali ed internazionali (come il Lucca Project Contest e il MICC indetto dalla giapponese Kodansha) si unisce al gruppo autoprodotto di fumettisti esordienti Fattore manga (successivamente O-ink), con il quale pubblica su Taboo n°0, n°1 e n°2 tra il 2010 e il 2012, in occasione del Lucca Comics&Games.
Sempre sotto etichetta O-ink, nel 2013 pubblica il primo volume di Galena Guard, miniserie fantasy/fantascientifica già apparsa a puntate sui numeri di Taboo.
Ha collaborato con il gruppo artistico Level up all’interno degli artbook “Farsteam”, “Journey into Art”, “The Art of Circus” e “Art of Time” dal 2013 al 2016.
Nel corso del 2013 ha lavorato come 2D Artist e Character Designer per la canadese Dragon Slumber, all’interno di un progetto per lo sviluppo di un videogioco JRPG per PC. 
Ha pubblicato “Legend of Avalon” sotto l’etichetta Mangasenpai dell’editore Bellesi&Francato Publishing nel 2014.
Nel 2016 si è classificato per due volte secondo al “Silent Manga Audition” indetto dalla giapponese “Coamix”, rispettivamente nel round extra Sakuramori (in seguito al quale viene invitato in Giappone come ospite) e nel round primaverile SMA05, entrando così nel programma editor-autori “Masterclass”.
Come risultato di quest’ultimo, pubblica il suo primo oneshot per la stessa casa editrice giapponese, dal titolo “Atena-Cavaliere Errante”, uno shonen fantasy medioevale, a cui segue “Pizza King”, oneshot “gastronomico” pubblicato in Luglio 2018.
Sempre sotto programma Masterclass, viene nuovamente invitato in Giappone in Gennaio 2017 per incontri e workshop con gli autori (tra cui Tsukasa Hojo, autore di City Hunter).
Ha pubblicato una serie manga fantasy-medioevale dal titolo “Flare-Zero” per l’editore francese Editions H2T-Pika, successivamente sbarcata anche in Italia per la casa editrice Shockdom/Kasaobake. 

Nel 2021 è al lavoro su “Flare Levium”, sequel di “Flare Zero”, previsto in 4 volumi per il mercato francese.