Tina Modotti, una donna del ventesimo secolo – di Angel De La Calle – 001 Edizioni

“Per me è un linguaggio, un sistema narrativo meraviglioso, una tra le più grandi invenzioni dell’umanità insieme alla scrittura. Il fumetto è ciò che nasce da due linguaggi che unendosi ne formano uno nuovo differente, che non è la somma delle due ma qualcosa di completamente nuovo. Per me è un modo di comunicare impressionante che ha solo cento anni di storia e adesso sta compiendo i primi passi. La letteratura esiste perlomeno da Omero, il fumetto invece esiste da Rodolphe Töpffer e da Outcault, da molto poco tempo quindi, ma in questi cento anni sono state prodotte opere di enorme valore, e se ne stanno facendo di ancora più grandi. Nel caso di Modotti, il termine graphic novel sarebbe restrittivo, perché io ho disegnato una biografia che è anche un saggio sulla biografia, ed è anche un’autobiografia della mia ricerca del personaggio. Io lo definirei più un saggio romanzato che una graphic novel, ma il termine graphic novel le si addiceva per la sua parte letteraria, il mio lavoro su Modotti infatti è una biografia ma è anche una storia della cultura di sinistra della prima metà del XX secolo. Ma è anche un’autobiografia, e un’opinione su altre biografie anteriori, tutte scritte in formato narrativo, quindi, per me sarebbe un saggio romanzato, ma se vogliamo attenerci a quello che dicono i critici, il formato è quello della graphic novel.”La Scuola Italiana di Comix presenta il nuovo  graphic novel spagnolo

TINA MODOTTI
Una donna del ventesimo secolo
di ANGEL DE LA CALLE

001 EDIZIONI

Con:
ANGEL DE LA CALLE autore, Comix Internazional, El Vibora, Semana Negra
SERGIO BRANCATO docente università Federico II
MARIO PUNZO direttore Scuola Italiana di Comix

Lunedì 19 maggio
ore 11.00
aula II del Dipartimento di Scienze Sociali
vico monte della pietà 1, università di Napoli Federico II

ore 16.00
aula 1 Scuola Italiana di Comix
via Atri 21, Napoli

INGRESSO LIBERO

Contatta la Scuola per avere info su corsi, iscrizioni e workshop. Chiama lo 081 459643
Contattaci