corsi_estivi_comix_illustrator

Nuovo corso di Illustrator alla Scuola Italiana di Comix

A partire dal 14 aprile terremo un nuovo corso di Illustrator della durata di tre mesi. Il corso è stato pensato per fornire una più completa preparazione circa gli strumenti digitali ai nostri allievi di Fumetto, Illustrazione e Cartone Animato ma è rivolto anche a chiunque voglia apprendere il software per utilizzi differenti come ad esempio la Progettazione Grafica.

È possibile approfondire le informazioni circa il programma didattico e il docente ai seguenti link: Programma, Docente.

Il corso avrà luogo nella nostra aula digitale tutti i venerdì in due fasce orarie (14.30/16.30 e 16.30-18.30). L’inizio del corso è vincolato al raggiungimento del numero minimo di iscritti e consente un massimo di 8 allievi per fascia oraria.
L’ammissione avviene previa valutazione del candidato e dei suoi disegni.

Il costo della retta mensile del corso è di 100€. Per gli iscritti all’anno accademico 2016/2017 è di 50€.

Prenotarsi in segreteria. Tel. 081 459643 – info@scuolacomix.net

tex_acciarino_faraci_incontro_comix

Il Tex di Acciarino e Faraci. Mostra ed incontro con gli autori alla Scuola Italiana di Comix

Per celebrare l’uscita in edicola della storia in due albi di Tex (Il ragazzo rapito #676 e Duello a Madison Creek #677) siamo felicissimi di tenere la mostra delle tavole originali del nostro docente Gianluca Acciarino autore dei disegni. In occasione dell’inaugurazione della mostra abbiamo organizzato un incontro con l’autore e Sergio Brancato, sociologo, con la partecipazione in diretta Skype dello sceneggiatore Tito Faraci.

L’appuntamento è per venerdì 24 marzo alle 15.00 alla Scuola Italiana di Comix. Read More

teodosio_workshop_comix2

Digital Painting, Workshop con Mario Teodosio

Il 3 aprile alla Scuola Italiana di Comix partirà un workshop specialistico sulla pittura digitale con l’illustratore Mario Teodosio.

Il Workshop avrà una durata trimestrale con una frequenza di quattro ore a lezione una volta alla settimana.

Gli allievi verranno suddivisi, in seguito ad una portfolio review con il docente, in due livelli in base alle capacità di partenza.
Il primo livello Beginner, è indirizzato a fornire le basi per le principali tecniche di disegno e pittura digitale. Il giorno di frequenza è il lunedì nella fascia oraria 14.30-18.30.
Il secondo livello Advanced, è dedicato agli studenti che hanno già assimilato i concetti base della pittura digitale, e desiderano ottenere una preparazione professionale. Il giorno di frequenza è il martedì nella fascia oraria 14.30-18.30.

Il Digital Painting è una delle ultime espressioni dell’arte figurativa, che ingloba i più ampi concetti di disegno, colorazione, composizione e figura. In essa si mescolano le tecniche classiche della pittura tradizionale a quelle moderne dei più aggiornati software della manipolazione dell’immagine.

Il workshop ha una disponibilità di posti limitata ad otto allievi per ognuna delle due classi.
Il costo della retta mensile è schematizzato nell’elenco che segue:

  • 100 € mensili per gli iscritti all’anno accademico 2016/2017
  • 150 € mensili per gli ex – allievi (iscrizione inclusa nel prezzo)
  • 190 € mensili per i nuovi iscritti (iscrizione inclusa nel prezzo)

Per richiedere un colloquio di valutazione con il docente contattare la segreteria della Scuola al numero  +39 081 45 96 43.

Read More

carraro_workshop_web_orizzontale

Masterclass con Mauro Carraro, venerdì 3 febbraio

Venerdì 3 febbraio dalle 14.30 alle 18.30 alla Scuola Italiana di Comix.

3D Sensibile

Il processo creativo del cinema d’animazione d’autore.

La Masterclass è un introduzione nella mondo creativo di Mauro Carraro, dove le esperienze di vita possono essere tradotti in film di animazione , presentate  come un sogno che mescola una tavolozza di colori lussureggiante. L’autore spiega la realizzazione e  dietro le quinte dei suoi film  Aubade, Hasta Santiago e Matatoro con le foto, originali, schizzi, modello di foglio, storyboard, animatik 2D e 3D. Mostra ad uno ad uno la creazione dalla prima idea fino al compimento i miei film,  in ordine cronologico Soffermandosi soprattutto sul film di diploma Matatoro e i miei due cortometraggi professionali Hasta Santiago e Aubade.  Poi per ognuno mostra la bibbia grafica, i rifirimenti o influenze/ispirazioni, la trasposizione dello storyboard all’animatik, i challenge tecnici e come li ha risolti. Non usa slide, mostro veramente come è l’organigramma delle cartelle per ogni film.

pisanti_slide_comix

Full Immersion Storytelling Lab – Workshop con Achille Pisanti

E’ il terzo anno che si ripete questo workshop con Achille Pisanti, ci saranno allievi che lo ripeteranno per la terza volta, perché è bello, forte e interessante. Noi è mai uguale , cambia perché dipende dal gruppo, dalla sensibilità delle persone, dalla loro intensità e perché Achille è bravo, grazie a se stesso, grazie alla sua esperienza, bravura capacità di guidare un gruppo di scrittori per trasmettere tecnica e passione. Scrivere non è mai uguale, ogni volta è un esperienza unica ed irripetibile, e lavorare con Achille Pisanti è un esperienza unica e irripetibile. E’ un workshop adatto a tutti quelli che vogliono raccontare, e in fondo tutti abbiamo almeno una storia da raccontare.

Segue la scheda tecnica del workshop con tutte le info ed il programma didattico:

Il corso di sceneggiatura & story-telling
diretto da Sergio Brancato presenta:

F.I.S.T.  LAB
(Full Immersion Story Telling Laboratory)
workshop con ACHILLE PISANTI
30 ore di story-telling seriale in quattro week end ,
18/19 – 25/26 novembre,  2/3 – 9/10 dicembre, dalle 14,30 alle 18.30.

 

FULL  IMMERSION STORY TELLING LAB (F.I.S.T.)

Workshop  di 30 ore con Achille Pisanti
La Struttura ed il Ritmo del prodotto di Story-Telling seriale :

Format e Formati seriali.

Costruzione della Storia :

  • informazione e conoscenza
  • tempo raccontato e tempo del racconto
  • misurazione del conflitto drammatico
  • la catena motivazionale
  • suspence e sorpresa
  • il paradigma narrativo
  • il ritmo narrativo

Costruzione dei Personaggi :

  • fisiologia sociologia psicologia
  • credibilità e trasgressione
  • quadrato di veridizione del personaggio

Start Up di un progetto narrativo  (esercitazione)

  • idea
  • soggetto
  • scaletta
  • trattamento
  • dialoghi
  • editing collettivo

Talent Contest dei progetti sviluppati dagli allievi.

pisapia_slide_comix

Il Museo Archeologico a fumetti, incontro con Blasco Pisapia

SCUOLA ITALIANA DI COMIX

Presenta:

Nico alla scoperta del MANN  ed. Electa
BLASCO PISAPIA autore,  disegnatore Disney
PAOLO GIULIERINI Direttore Museo Archeologico Nazionale di Napoli
DANIELA SAVY Università Federico II,  Coordinatrice Progetto Obvia

VENERDI’ 4 NOVEMBRE ore 14.00
Scuola Italiana di Comix via Atri 21 Napoli

INGRESSO LIBERO

___

Blasco Pisapia (Ariano Irpino, 1967).

Architetto, fumettista, illustratore, vive tra Napoli e Milano.
Dal 1997 collabora con Disney Italia, e poi con Panini Comics, come disegnatore e sceneggiatore di storie a fumetti, che appaiono regolarmente su ‘Topolino’ e sulle altre testate Disney.
Come illustratore, pubblica con Dami, De Agostini, Mondadori, San Paolo e altri. Per le edizioni Piemme crea graficamente il personaggio di Bat Pat.
La sua graphic novel “Il pastore della meraviglia”, ispirata all’omonimo romanzo di Gennaro Matino e edita da San Paolo, ha vinto il premio Fullcomics 2012 come Miglior Fumetto per ragazzi.
Nel 2016 realizza il volume “Nico alla scoperta del MANN”, per conto del Museo Archeologico di Napoli, pubblicato da Electa.

matteo_bussola_incontro_comix

Lezione alla Scuola Italiana di Comix con Matteo Bussola

Viene prima l’uovo o la disciplina?

Dalla narrazione per immagini allo storytelling letterario, e viceversa.

La lezione si occuperà di discutere con gli studenti il Fumetto come forma espressiva e medium narrativo, e soprattutto di indagare le differenze – e scoprire le affinità – tra raccontare con le immagini e raccontare con le parole.

Matteo Bussola, architetto, disegnatore, scrittore, blogger è una figura particolare nel panorama del fumetto.  Particolare perché il suo lavoro si muove tra vari dispositivi narrativi rispettando una nuova logica che si afferma grazie alle maggiori possibilità che oggi abbiamo di comunicare. Fumetto, romanzo, diario blog diventano per Bussola vari mezzi indipendenti, separati ma che nel loro insieme offrono la visione a trecentosessanta gradi di un autore, che resta sempre coerente al dì là dello strumento che utilizza.

Il docente è Matteo Bussola, disegnatore per Sergio Bonelli Editore e Les Humanoides Associés, docente di narrazione per immagini all’Accademia Cignaroli di Verona, scrittore per Einaudi, contributor per Repubblica.

Matteo Bussola nasce a Verona nel 1971, e si laurea in architettura a Venezia. Per qualche tempo conduce una doppia esistenza: progettista edile di giorno e fumettista di notte, finché non decide che disegnare fumetti sarà la sua professione. Lavora quindi con Eura Editoriale (oggi Aurea) – esordendo, nel 2007, con il numero 23 di Detective Dante, su testi di Roberto Recchioni, poi su Nucleo Operativo su testi di Ottavio De Angelis – Star Comics (Factor V), e per la case editrici francesi Soleil e Humanoides Associés, su testi dello sceneggiatore Richard D.Nolane. Nel 2011, insieme a Paola Barbato, crea il web-comic Davvero, che successivamente vive una breve stagione in edicola, sotto il marchio Star Comics. Nel 2012 inizia a collaborare con Sergio Bonelli Editore, entrando a far parte dello staff di disegnatori della serie Adam Wild, collana creata da Gianfranco Manfredi che approda in edicola nell’Autunno del 2014. Quando è in debito d’inchiostro, scrive. Ha una pagina Facebook seguita da migliaia di persone sulla quale, da qualche anno, pubblica racconti, riflessioni, cronache di quotidianità e di testimonianza civile.

A maggio 2016 Einaudi ha pubblicato il suo primo libro, Notti in bianco, baci a colazione.

comix_open_day_Settembre_2016_per_sito

Open Day alla Scuola Italiana di Comix il 16 Settembre

OPEN DAY

Venerdì 16 settembre 2016
dalle 14.30 alle 18.30
Buffet, aperitivo, gadget e sketch per tutti i partecipanti. Ospiti Speciali

AULA 1

14.30  Disegno - AULA 1  
Mario Testa, Mario Punzo, Andrea Scoppetta.
15.30  Fumetto - AULA 1
Raul Cestaro, Gianluca Cestaro, Marco Castiello, Gianluca  Acciarino, Andrea Chella, Pako Massimo.
15.30 Manga & Junior - AULA 1
Alessia Vivenzio, Paola Del Prete.
16.30  Illustrazione - AULA 1
Luca Russo, Alessandra Vitelli, Andrea Scoppetta, Paco  Desiato.
17.30 Sceneggiatura e  Storytelling - AULA 1
Sergio Brancato , Claudio Falco, Paolo Terracciano.

AULA 4

15.00
  Colorazione  Digitale – AULA 4
Andrea Scoppetta, Paco Desiato,  Antonella  Angrisani, Giuseppe Boccia.
16.00  Concept Art - AULA  4
Mario Teodosio, Barbara Ciardo, Marco Castiello, Andrea Chella.
17.00  Animazione 2D/3D - AULA 4
Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Annarita Caligaris, Davide  Maimone.

portfolio_review_bao

Portfolio Review con Michele Foschini, Ceo e Cofondatore Bao Publishing

Giovedì 30 giugno dalle 10.00 alle 13.00 tutti gli aspiranti professionisti sono invitati alla Scuola Italiana di Comix in via Atri 21 a Napoli. Maggiori informazioni al 081 459643 oppure alla mail a info@scuolacomix.net .

Mostrare il proprio lavoro ad un editore, è sicuramente un momento importante, sopratutto le primissime volte, quando si cercano conferme e magari proposte di lavoro.

Come ogni anno la Scuola Italiana di Comix in occasione della fine dell’anno accademico invita un grande editore ad osservare il lavoro degli allievi per stabilire un contatto diretto tra editore e allievi o ex allievi che si avviamo ad essere aspiranti professionisti.

Molti editori sono passati dalla scuola, da Mauro Marcheselli direttore generale della Sergio Bonelli editore a CB Celbuski editor della Marvel USA, a Tierry Joor editor della Delcourt e Cedric Illand della Glenant e molti altri.

Quest’anno abbiamo il piacere di ospitare Michele Foschini, Bao Publishing la casa editrice più interessante degli ultimi anni italiana ma con forti contatti ed aspirazioni internazionali.

Un’altra occasione dunque per i nostri allievi ed ex allievi!

lavieri_workshop

Workshop “Lavorare con l’editore” con Marcello Buonomo di Lavieri Edizioni

WORKSHOP
Lavorare con l’editore
I progetti – Il flusso di lavoro – I contratti

Docente: Marcello Buonomo, Lavieri edizioni

Il workshop intende ripercorrere alcuni degli aspetti comunemente trattati anche in altri corsi specialistici (redazione, scrittura, illustrazione, fumetto) attraverso uno sguardo relazionale che includa quello dell’editore. L’idea del corso suggerisce che parte del sapere degli autori non è incluso nel bagaglio dell’editore e, viceversa, parte del sapere e del mondo degli editori non sia contemplato dal bagaglio degli autori. Ma queste conoscenze sono senz’altro da mettere in comune per un più facile rapporto, saltuario o continuativo, degli autori con l’editore.
In particolare per i giovani autori che nei corsi d’arte hanno potuto sviluppare le loro capacità tecniche, questo workshop permette di iniziare con un ulteriore bagaglio di conoscenze in grado di condensare mesi o addirittura anni di esperienza sul “campo” nei rapporti, spesso complicati, con gli editori – categoria notoriamente bizzosa, incongruente o in generale “poco chiara”.
Il corso è quindi strutturato in tre parti: una che intende migliorare le capacità di approccio all’editore e alla pubblicazione, non solo attraverso nozioni o trucchetti per la presentazione del progetto, ma attraverso ottiche tipiche dell’editore, che permettono di relazionarsi meglio con lui (secondo il tipo di editore) e di affinare le proprie idee in vista di uno specifico obiettivo editoriale.
La seconda parte fornisce gli elementi per poter sviluppare al meglio con l’editore un’idea o un progetto che abbia catturato la sua attenzione. Alcune di queste conoscenze fanno già parte del vocabolario dell’autore ma in questo caso saranno appunto elementi per un confronto su impostazioni e strategie migliori di sviluppo poiché se le tecniche sono univoche, altrettanto non sono le varie impostazioni e idee editoriali con cui confrontarsi.
La terza parte invita a uno sguardo sulla contrattualistica come ulteriore elemento di relazione con l’editore e non come mero strumento commerciale. In tal senso si vedrà come il contratto da una parte sia il precipitato di esperienze e conoscenze precedenti (volte alla difesa degli interessi delle due parti) ma anche occasione di ridiscussione del rapporto secondo esigenze e situazioni particolari.

Contenuti del workshop

Introduzione
Editore ed Editori panoramica sul lavoro e le tipologie di editori
Autore ed editore: un rapporto possibile
Modulo A) La presentazione dei progetti
1. La scelta del campo d’azione
2. Lo studio del catalogo dell’editore
3. Il progetto aperto, il progetto chiuso
Modulo B) La progettazione con l’editore
1. Il progetto editoriale con l’editore (l’idea e lo sviluppo)
2. il layout e il pre-impaginato
3. la preparazione dei materiali
4. le font
5. la supervisione con l’editore
6. l’uso del PDF
Modulo C) Contrattualistica
1. Elementi di contrattualistica
2. I contratti tipo
3. Il contratto editoriale

Marcello Buonomo è socio fondatore e curatore della Lavieri edizioni per la quale segue la direzione editoriale delle sezioni Lavieri Piccole Pesti (libri illustrati per l’infanzia) e Lavieri comics.
È stato fotografo (dip. IED Roma) e autore di alcuni saggi e traduzioni di stampo sociologico (Techgnosis. Miti magie e misticismo nell’era dell’informazione di Erik Davis; Love Machines di Anna Munster, Codici Nomadi di Erik Davis), apparsi per le edizioni Ipermedium libri e su Cyberzone. Tra le sue esperienze anche la direzione tecnica della Ipermedium libri e la collaborazione con diverse società di formazione tra cui ItaliaLavoro per I corsi di alfabetizzazione informatica e orientamento al lavoro.
Il suo innato interesse resta sempre la composizione tipografia e il book designing.