IMAGO 19. Concorso di fumetto e grafica, 21esima edizione.

By 19 marzo 2019Senza categoria

IMAGO 2019

Concorso di Fumetto e Grafica – 21° edizione

con patrocinio morale concesso dalla
Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania del Ministero Istruzione, Università e Ricerca (MIUR)

Art. 1) L’Associazione Culturale IMAGO, da un’idea dello scrittore Maurizio Ponticello, in collaborazione con COMICON e Rossitecnica, promuove un concorso gratuito a premi sulle tecniche e sulle metodologie della progettazione di disegni, grafica e fumetti, sponsorizzato dalla FONDAZIONE IDIS-CITTÀ DELLA SCIENZA, in collaborazione con: Matrici Associazione culturale, Scuola Italiana di Comix, Centro Studi ILAS, Taverna del Gargoyle, GameCon Salone Internazionale del Gioco e del Videogioco, Gino Ramaglia, Ufficio Scuola Comicon.

Art. 2) Il Concorso è indetto allo scopo di incentivare la ricerca e la sperimentazione nel disegno, nel fumetto e nella grafica, e di favorire forme di linguaggio espressivo moderne e creative.

Art. 3) Il Concorso prevede la realizzazione di un definitivo sul tema:

Supereroi della Scienza!

Supereroi e Scienza sono sempre andati a braccetto: spesso, infatti, sia i loro poteri sia quelli dei loro antagonisti derivano da esperimenti scientifici. Un supereroe, però, è molto di più: egli sa che i propri poteri comportano anche grandi responsabilità, e per questo si lancia concoraggio a capofitto in missioni per proteggere l’umanità da mostri e alieni, da supercriminali eda disastri di ogni tipo.

E se, invece, il Supercriminale più pericoloso di tutti fosse l’ignoranza? Con quali armipotrebbero combattere i nostri Supereroi il Nemico numero 1 se non con il potere della Conoscenza, della Cultura e della Scienza? Con le loro scoperte, illuminerebbero il mondo in cui, sempre più spesso, nell’era della diffusione delle fake news, dilagano le tenebredell’ignoranza.

Imago chiede a tutti voi di dare una forma a questo personaggio, un Supereroe della Scienza,– di età, sesso, etnia, ecc. a scelta del partecipante – che incarni l’attenzione nei confronti dellascienza e della tecnologia, e cioè coloro che, ogni giorno, escogitano nuove sperimentazioni e impiegano modi innovativi per migliorare la qualità della nostra vita. Ispirandosi anche ai luminari della scienza di tutti i tempi. L’obiettivo è di rappresentare una figura che sia di stimolo alle nuovegenerazioni per spingerli a risolvere le grandi problematiche che affliggono l’umanità:inquinamento, cambiamenti climatici, fame, vecchie e nuove malattie, ecc, esattamente come iSupereroi che, grazie alle loro avventure a fumetti, ci insegnano l’empatia, il coraggio e lagiustizia.

Art. 4) Il Concorso è aperto agli studenti di istituti scolastici di ogni ordine e grado, hobbisti,appassionati del disegno, del fumetto, dell’illustrazione e della grafica. Sono esplicitamenteesclusi dal partecipare i professionisti, di ogni genere e livello (ovvero chi percepisce compenso per il proprio lavoro di disegnatore e/o grafico), il cui elaborato sarà rifiutato se ritenuto non idoneo a tale concorso.

Art. 5) Le sezioni del Concorso sono:
1a) Fumetto breve (fino a 15 anni)
1b) Fumetto breve (dai16 anni)
2a) Disegno/Grafica/Illustrazione (fino a 15 anni)2b) Disegno/Grafica/Illustrazione (dai 16 anni)

Per le sezioni 1a e 1b si richiede una storia autoconclusiva, con o senza testi, senza vincoli nel numero o nella scansione delle vignette, in una sola pagina ma dedicando una vignetta alla sola immagine del supereroe creato; per le sezioni 2a e 2b, qualsiasi disegno, immagine, elaborazione grafica o illustrazione a sé stante, conforme al tema del concorso.

Art. 6) Gli Autori devono presentare (qualsiasi sezione sia stata scelta) un Elaborato su foglio di grandezza formato A3 (cm. 29,7 x 42) montato al centro di un cartoncino di colore nero che sporga di 2cm. rispetto al formato del disegno (cm.32 x 44).Sull’elaborato non dovranno comparire né il nome né la classe di appartenenza

(che saranno segnati a parte, sulla scheda di partecipazione da allegare al lavoro), in modo da essere esposti anonimamente.All’Elaborato potrà essere allegata una relazione sintetica (al massimo una pagina, stampata al computer su foglio A4 e anonima, da non attaccare al disegno), sul significato del lavoroeffettuato e sulle tecniche utilizzate quale iter progettuale.In aggiunta all’Elaborato cartaceo, è consigliato l’invio di una foto del lavoro con i propri datipersonali (gli stessi richiesti dalla scheda di partecipazione), tramite e-mail all’indirizzo di postaimago@comicon.it, per velocizzare il lavoro di selezione.

Art. 7) L’Elaborato deve essere nuovo ed originale, di proprietà esclusiva del partecipante al Concorso e da questi pienamente disponibile (riproduzioni esatte di lavori altrui come personaggi, foto, fumetti, disegni e simili, verranno scartati); l’Elaborato non deve ledere dirittidi terzi e, in particolare, non deve avere contenuto diffamatorio. L’Autore garantisce e tieneindenni i promotori del Concorso da qualsiasi pretesa che possa essere avanzata da terzi inrelazione all’Elaborato stesso.

Art. 8) L’Elaborato dovrà pervenire entro e non oltre le ore 20.00 di sabato 13 aprile 2019, insieme alla scheda di adesione compilata in ogni sua parte e leggibile, a propria cura, spese e rischio tramite posta ordinaria, o consegna a mano, in plico ben chiuso in modo tale dapreservare il materiale contenuto all’interno, con l’indicazione:

IMAGO 2018 presso Taverna del Gargoyle

Via Verrotti, 16/18, 80128 Napoli (nei pressi della Metro 1 – Medaglie D’Oro)Telefono: 081 556 9841
dal lunedì al venerdì: dalle ore 10,00 alle14,00 e dalle 16,00 alle 20,00;
il sabato: dalle 10,00 alle 20,00; Chiuso la domenica

Info: IMAGO telefono: 328 6433688 – imago@comicon.it – www.comicon.it

Art. 9) Gli Elaborati, pervenuti entro i termini e rispondenti ai requisiti richiesti, verranno selezionati insindacabilmente da una commissione di esperti in base alla qualità estetica, concettuale e tecnica, e saranno esposti alla Mostra d’Oltremare di Napoli in occasione del 21° Salone Internazionale del Fumetto COMICON (dal 25 al 28 aprile 2019).

Art. 10) Tutti gli Autori degli Elaborati selezionati dalla commissione (avvisati telefonicamente) ed esposti al salone riceveranno l’INGRESSO OMAGGIO (per i minori, fino ai 15 anni, saràofferto l’ingresso gratuito anche ad 1 accompagnatore adulto) PER UN SOLO GIORNO a scelta e NON NOMINALE (quindi cedibile ad un’altra persona nel caso il partecipante preferisse acquistare l’abbonamento per tutta la durata della manifestazione). Inoltre, su richiesta, verrà recapitato via e-mail un attestato di partecipazione (utilizzabile ai fini del credito formativo, a discrezione dell’Istituto Scolastico di appartenenza), da richiedere all’indirizzo di postaelettronica imago@comicon.it.

Art. 11) I visitatori di COMICON saranno invitati ad esprimere la loro preferenza per gli Elaborati esposti in ogni sezione; è ammesso un solo voto per sezione a visitatore. Vinceranno gli Autori che avranno ricevuto da questa “Giuria Popolare” il maggior numero di preferenze. Il terminedelle votazioni della “Giuria Popolare” è fissato per le ore 14.00 di domenica 28 aprile 2019.L’Organizzazione si riserva di assegnare Menzioni o Premi Speciali a suo insindacabile giudizio.La premiazione è fissata alle ore 17.30 dello stesso giorno, alla presenza delle istituzioni, degli organizzatori e dei partner del concorso presso il Teatro Mediterraneo in Sala Italia.

Art. 12) I 12 vincitori nelle 4 sezioni (1°, 2° e 3° classificato di ogni sezione) riceveranno i seguenti premi:

Sezione 1 A

1° classificato: Ingresso annuale Città della Scienza + borsa + giochi + libri/fumetti + materiale da disegno;

2° classificato: borsa + giochi + libri/fumetti + materiale da disegno;
3° classificato: borsa + giochi + libri/fumetti + materiale da disegno;
Sezione 1 B
1° classificato: Stage fumetto o Corso grafica + borsa + materiale da disegno + libri/fumetti; 2° classificato: Stage fumetto o Corso grafica + borsa + materiale da disegno + libri/fumetti; 3° classificato: Stage fumetto o Corso grafica + borsa + materiale da disegno+ libri/fumetti;Sezione 2 A

1° classificato: Ingresso annuale Città della Scienza + borsa + giochi + libri/fumetti + materiale da disegno;

2° classificato: borsa + giochi + libri/fumetti + materiale da disegno;
3° classificato: borsa + giochi + libri/fumetti + materiale da disegno;
Sezione 2 B
1° classificato: Stage fumetto o Corso grafica + borsa + materiale da disegno+ libri/fumetti; 2° classificato: Stage fumetto o Corso grafica + borsa + materiale da disegno+ libri/fumetti; 3° classificato: Stage fumetto o Corso grafica + borsa + materiale da disegno+ libri/fumetti.

Gli stage di fumetto e i corsi di grafica sono offerti rispettivamente dalla Scuola Italiana di Comix e dal Centro Studi ILAS.

Tutti i vincitori riceveranno una targa a testimonianza della partecipazione.

Per questa edizione 2019 del concorso Imago, laFONDAZIONE IDIS-CITTÁ DELLA SCIENZA (con sede inNapoli – via Coroglio, 104 e 57 – P.IVA 05969960631 – C.F. 95005580634) ha chiesto a COMICON e IMAGO la possibilità di partecipare attraverso un “premio speciale Città della Scienza”. Pertanto, Città della Scienza assegnerà – ai soli partecipanti che abbiano compiuto il 14° anno di età in su – un premio speciale all’elaboratoche, secondo un comitato nominato autonomamente dalla stessa Fondazione Idis-Città della Scienza, incarna le qualità di un Supereroe che possa essere una Mascotte per il suddetto polo scientifico il cui logo, una S, lega le parole Scienza e Supereroe.

Il vincitore, individuato direttamente ed autonomamente dalla Fondazione Cds, avrà diritto adun premio in denaro di 1500 euro (premio conferito dalla stessa Fondazione Cds) e la possibilità di far comparire il suo elaborato nella nuova campagna di comunicazione di Città della Scienza (decisione autonoma della citata Fondazione).

Inoltre i primi classificati nelle categorie 1A e 2A, avranno diritto all’ingresso omaggio per unanno a Città della Scienza, a tutte le mostre, gli eventi e al Planetario, così come deciso ed accordato dalla Fondazione Idis-Città della Scienza che concederà detti ingressi.

Tutti i disegni realizzati e selezionati potranno essere utilizzati da Città della Scienza per unaMostra speciale presso la sede di Città della Scienza in occasione della edizione 2019 di Futuro Remoto. Un viaggio tra scienza e fantascienza.

Ulteriori premi potranno essere messi a disposizione dai partner del concorso.

Art. 13) Con la sottoscrizione della domanda di partecipazione si intendono contestualmente ceduti ai promotori del Concorso (Visiona scarl; Associazione Comicon;) tutti i diritti connessi allo sfruttamento degli Elaborati per i soli scopi promozionali del Concorso Stesso; per tali scopi, e solo per questi, essi potranno utilizzarli in tutto o in parte, a proprio piacimento, senza limite alcuno, compreso l’eventuale produzione editoriale, mostre dedicate sia in forma autonoma che in associazione con eventuali partner del concorso stesso e pubblicazione su internet della foto del lavoro realizzato e relativi dati personali dell’autore (nome, cognome). Gli Elaborati nonsaranno restituiti ed andranno a far parte di un archivio storico dell’Ass. COMICON e di Visiona scarl.

Inoltre con la suddetta sottoscrizione il vincitore del Premio Speciale di Città della Scienzadichiara di aver compitamente intesa l’estraneità di Visiona scarl e Associazione COMICON rispetto alla Fondazione Idis-Città della Scienza che, per questo Premio Speciale, è e restal’unica interlocutrice e responsabile nei confronti del vincitore. A tal fine, il vincitore dovràvalutare e concordare con la citata Fondazione la cessione e/o l’uso dei diritti inerenti il proprioelaborato, che saranno eventualmente regolati da apposito contratto tra le due parti (il vincitore e la Fondazione). Resta ben inteso e chiaro che, a tal proposito, la Visiona Scarl e la Associazione Comicon sono e restano del tutto estranei a questo rapporto diretto tra il vincitore e la Fondazione e, peraltro, da ambo le parti (vincitore e Fondazione) sia la Visiona scarl che la Associazione Comicon saranno tenute manlevate e libere da ogni onere e responsabilità anche in futuro.

Art. 14) Per qualsiasi controversia in qualunque modo connessa con il Concorso di cui al presente bando è competente in via esclusiva il foro di Napoli.

Leave a Reply

Contatta la Scuola per avere info su corsi, iscrizioni e workshop. Chiama lo 081 459643
Contattaci