Slide background

CORSO DI
FUMETTO DIGITALE

6 MESI - SPECIALISTICO

“Le persone continuano a sbagliare su questa falsa dicotomia: Digitale o Manuale. Solo perché usiamo una penna magica fatta dagli elfi non significa che non sia manuale o fatto a mano. Credo, quindi, che la distinzione dovrebbe essere: Digitale o Tradizionale.

Una delle cose che rende il Digitale infinitamente più facile del Tradizionale è il “color mixing” che comunque richiede un innato gusto artistico nello scegliere e mescolare (cosa che vorrei avere molto più sviluppato). Per quanto riguarda la “Lineart”, invece, l’approccio è virtualmente lo stesso.”

Leinil Francis Yu

Le parole di L. F. Yu sono un ottimo spunto per porre le basi di un corso di fumetto digitale. Negli ultimi anni il disegno Digitale è diventato sempre di più una componente attiva nella produzione artistica. Le potenzialità e la versatilità dello strumento Digitale occupano da tempo un posto stabile tra gli strumenti a disposizione dell’illustratore come del fumettista! In quest’ottica l’obbiettivo dichiarato delle software house, e dei relativi prodotti, è sempre stato quello di permettere agli artisti di lavorare in digitale senza perdere la freschezza della matita o del pennello. Nel panorama dei programmi in circolazione il più riuscito è sicuramente MangaStudio dell’americana Smithmicro. Programma veloce e “leggero”, permette di aver una naturalezza del tratto invidiabile e allo stesso tempo la praticità che un buon software di disegno deve garantire! MangaStudio EX, ormai alla sua quinta versione, si è ritagliato nel corso degli anni uno spazio sempre più importante e di primo piano nel panorama dei software per “fare” fumetti in Digitale.
Il corso di MangaStudio, della Scuola Italiana di Comix, è a tutti gli effetti un corso di fumetto specialistico che, alle problematiche e relative soluzioni del linguaggio a fumetti, aggiunge quelle legate allo strumento digitale.
Il corso ha tra i suoi scopi quello di rendere autonomo l’allievo nell’utilizzo tecnico del programma per sfruttarne a pieno le potenzialità creative: dalla familiarità con l’interfaccia, passando per l’ottimizzazione del flusso di lavoro, fino alla “customizzazione” degli strumenti per il disegno.
Al termine del corso gli allievi realizzeranno una storia breve o una tavola o illustrazione completamente in digitale.

PROGRAMMA

Presentazione del corso (cosa imparerete).
Digitale vs strumenti classici (Carta e Inchiostro) i pro e i contro.
-Uno sguardo al software:
-Preparare la pagina.
-Uso degli strumenti e loro regolazioni.
Ruler prospettici.
Impariamo a gestire l’interfaccia del software (personalizzare l’area di lavoro).
Il layout e la matita.
Importiamo immagini.
Regolazione dello strumento PEN.
Inchiostrazione.
Il 3D nel fumetto (cosa si può fare e cosa no).
Realizziamo una tavola completamente in digitale.

Luigi Coppola Sergio Bonelli Editore

Nato a Napoli nel 1957, all’inizio della sua carriera collabora con alcuni studi di grafica. Nel 1984 esordisce nel mondo del fumetto, realizzando la storia breve “L’Attesa” pubblicata sulla fanzine Trumoon, di cui realizza anche la copertina. Successivamente, incontra Dino Leonetti, per il cui studio produce le prime storie a fumetti. Lavora per le Edizioni ACME e per Ediperiodici; per quest’ultima, illustra, tra le altre, alcune storie e le copertine del mensile Blob. All’inizio degli anni novanta, entra nello staff dei disegnatori di Martin Mystère.

Smith Micro Manga Studio EX5

PRESENZA
Una volta a settimana (mercoledì) per due ore a settimana.
DURATA
6 mesi (23 lezioni per un totale di 46 ore).
ORARI
Fascia oraria 1, dalle 11:00 alle 13:00. Fascia oraria 2, dalle 14:30 alle 16:30. La classe è a numero chiuso con un massimo di 8 allievi. Ogni partecipante avrà a disposizione una postazione singola.
COSTI
Iscrizione: 150 Euro. Retta mensile: 220 Euro, da saldare il 5 di ogni mese. Soluzione unica, compresa l’iscrizione: 1220 Euro, da saldare all’atto dell’iscrizione.
DOTAZIONE
iMac 21″ + Wacom Intous M.